Patti d’Impatto, concluso il percorso di Educazione al Consumo Alimentare Sostenibile a Centocelle

25 Maggio 2021

Si è concluso con successo il percorso di Educazione al Consumo Alimentare Sostenibile rivolto alle famiglie e ai docenti dell’IC Via dei Sesami di Centocelle (Roma), avviato a giugno 2019 nell’ambito del Progetto Patti d’Impatto, con tre incontri di formazione e sensibilizzazione a cui sono seguiti 8 incontri di coprogettazione condivisa: 4 in presenza nell’autunno seguente e altri 4 online nella primavera del 2021.

Nei primi quattro incontri i partecipanti al percorso (studenti, insegnanti e genitori) avevano analizzato le problematiche relative al consumo alimentare a scuola e in famiglia, individuando tre possibili traiettorie di intervento:
  • un percorso di educazione al consumo alimentare sostenibile rivolto agli studenti;
  • azioni di lotta allo spreco alimentare;
  • azioni mirate a una scuola plastic free.

Pertanto, a inizio 2020 si decide di far confluire le tre proposte in un unico percorso da sviluppare e articolare nell’ambito della mensa scolastica, e si incomincia a ragionare in termini operativi sulla realizzazione del progetto individuato: la messa in opera di una strategia che potesse migliorare la sostenibilità della mensa riducendo gli sprechi alimentari.

Tutto questo è stato inizialmente interrotto e reso più complicato a causa della pandemia, ma il gruppo di lavoro non si è dato per vinto! Un nutrito gruppo di insegnanti della scuola primaria ha ripreso gli incontri nei mesi scorsi per realizzare uno strumento aperto e collettivo che possa integrare le tematiche affrontate durante il percorso nell’offerta formativa rivolta agli scolari. Uno schema condiviso che possa, quindi, offrire una serie di spunti e suggerimenti rispetto a azioni concrete individuali e collettive da potere intraprendere per favorire un’alimentazione sostenibile e a un’educazione sull’impatto ambientale e sociale del consumo alimentare.

Ne è risultato un documento in continua evoluzione che, per ogni obiettivo dell’agenda europea Food 2030, propone materiali e attività rivolte alle diverse fasce d’età, e che presuppone la partecipazione e l’aggiornamento continuo degli e delle insegnanti che hanno partecipato al percorso ma anche di colleghi e colleghe di altri Istituti. Il documento è consultabile QUI. La partecipazione alla sua elaborazione è aperta a tutti, chi è interessato può scrivere una mail a: mangiasostenibile.sesami@gmail.com

Il progetto Patti d’Impatto è selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile ed è gestito dalla Cooperativa Sociale Il Cammino in collaborazione con la Fondazione Ecosistemi e un ampio partenariato tra istituzioni Scolastiche e Cooperative sociali. Patti d’Impatto ha visto il coinvolgimento di scuole e famiglie, quali protagonisti attivi del cambiamento.

News

La Sardegna compra verde: la regione adotta il nuovo Piano per gli acquisti pubblici ecologici – PAPERS 2024-2026

La Sardegna compra verde: la regione adotta il nuovo Piano per gli acquisti pubblici ecologici – PAPERS 2024-2026

Con deliberazione della Giunta regionale n. 2/60 del 18.01.2024, la Regione Autonoma della Sardegna ha adottato il nuovo Piano per gli acquisti pubblici nella Regione Sardegna – PAPERS 2024-2026. Mediante l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM), il piano mira al raggiungimento, su scala regionale, degli obiettivi del Piano d’azione nazionale per il GPP (PAN-GPP) attraverso uno sviluppo più sostenibile della Sardegna.

leggi tutto
Cambia il mondo attraverso il cibo! Dal 22 aprile una nuova sfida per le scuole europee

Cambia il mondo attraverso il cibo! Dal 22 aprile una nuova sfida per le scuole europee

Cambiare il mondo attraverso il cibo. È questo l’obiettivo di Young Food Change Makers Challenge, il contest che invita gli studenti e i loro insegnanti a impiegare la loro immaginazione, la loro passione e il loro lavoro per generare idee che affrontino le sfide attuali del sistema alimentare. Al via dal 22 aprile prossimo, il contest vuole migliorare la salute e il benessere della comunità scolastica, far imparare nuove competenze, creare un cambiamento positivo ed essere parte di un movimento a livello europeo.

leggi tutto
Premio Compraverde 2024, candidature aperte fino al 26 aprile. Nuovi premi per la sanità green e lo sport ecosostenibile

Premio Compraverde 2024, candidature aperte fino al 26 aprile. Nuovi premi per la sanità green e lo sport ecosostenibile

Al via le candidature per la nuova edizione del Premio Compraverde, i bandi sono aperti online fino al 26 aprile 2024. Allo storico premio dedicato ai bandi verdi, alla ristorazione sostenibile, all’edilizia e alla cultura a basso impatto, si aggiungono due nuovi riconoscimenti: Ospedale Verde e Sport in Verde. Enti, imprese e associazioni “green” saranno selezionate nei prossimi tre mesi e premiate alla XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, il 15 e il 16 maggio a Roma.

leggi tutto