Playgrounds, Harbours and Research of Sustainability (LIFE 04 ENV/IT/000437)

Ecosistemi ha fornito la propria assistenza alla Regione Liguria nelle attività di gestione e disseminazione del progetto Life Ambiente P.H.A.R.O.S.  Il supporto alla gestione ha riguardato il monitoraggio dello stato di avanzamento del progetto e l’assistenza alle attività di reporting alla Commissione Europea. Per la disseminazione, Ecosistemi si è occupata dell’organizzazione, del coordinamento e della gestione dell’Open Group, nell’ambito del quale sono stati diffusi e discussi i risultati del progetto.  Le attività di Ecosistemi hanno riguardato quindi la mappatura degli stakeholders; la comunicazione; la gestione e facilitazione degli incontri, la raccolta dei contributi dei partecipanti.

logo-PHAROS

Contatti: info@fondazioneecosistemi.org

Parole chiave: Comunicazione, gestione, monitoraggio, partecipazione, reporting

Area: Capacity  Building e Formazione

Progetti correlati

proCURE

Il progetto europeo proCURE ha come obiettivo principale quello di implementare a lungo termine gli acquisti sostenibili e congiunti nei comuni di piccole e medie dimensioni. Con gli acquisti sostenibili i comuni e le rispettive amministrazioni dispongono di un importante strumento per contribuire all’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Procura+, la rete europea per gli acquisti sostenibili

Fondazione Ecosistemi è il referente italiano per la rete Procura+, un importante network internazionale per la promozione degli acquisti pubblici sostenibili, avviato e coordinato da ICLEI – Local Governments for Sustainability per supportare le autorità pubbliche nell’attuazione degli acquisti sostenibili e nella promozione dei risultati.

Buy Better Food

Buy Better Food è una campagna di pressione europea concentrata sugli acquisti pubblici di cibo e bevande quale leva principale per la trasformazione dei sistemi alimentari europei in sistemi sostenibili, salutari ed equi, in linea con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e la strategia europea Farm to Fork.