Spazio a disposizione per eventuali info (ad es: Forum Compraverde 2021)

Rapporto sulla sostenibilità ambientale delle imprese in Italia

“La sostenibilità delle imprese e la nuova frontiera degli acquisti verdi” è un’indagine condotta da Unioncamere in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con il supporto scientifico della Fondazione Ecosistemi e il supporto tecnico di Infocamere e della Fondazione Guglielmo Tagliacarne.

L’intento è quello di avere un quadro sullo stato della sostenibilità ambientale dell’offerta e della domanda nel mondo produttivo italiano, anche alla luce dei decreti di attuazione dei criteri ambientali minimi. Il rapporto individua le criticità delle imprese, verifica come attuano le politiche ambientali e, attraverso l’analisi dei dati raccolti, pianifica le prossime azioni per rafforzare il mercato verde italiano.

L’indagine si è svolta su un campione di quattro gruppi di imprese, prevalentemente del Nord Italia, rappresentativi del mercato manufatturiero, dei settori dell’edilizia, della ristorazione collettiva, e delle grandi imprese di interesse pubblico. Dai risultati si evince come le imprese italiane hanno di fatto migliorato le loro prestazioni ambientali integrando la variabile ambientale nelle proprie strategie e dotandosi di una certificazione ISO 14001, ma non c’è ancora sufficiente informazione in materia e si riscontrano difficoltà a confrontarsi con le novità introdotte dall’art.34 del Codice degli Appalti Pubblici. L’indagine è uno stimolo per sensibilizzare le nostre imprese verso gli acquisti verdi e accelerare un processo di miglioramento ambientale visto che il Green Public Procurement non è ancora percepito come strumento in grado di orientare il mercato verso la sostenibilità.

Durata: 1 aprile 2018 – 28 dicembre 2018

Contatti: Giorgio Galotti

Scarica l’indagineLa sostenibilità delle imprese e la nuova frontiera degli Acquisti Verdi

Parole chiave: Rapporto di Sostenibilità, Green Public Procurement, Acquisti verdi, Criteri Ambientali Minimi, certificazione ISO 14001, Codice degli Appalti

Area: Responsabilità ambientale e sociale delle imprese

Progetti correlati

MATES – Manager per la Transizione Sostenibile

MATES – Manager per la Transizione Sostenibile è un progetto finanziato da Fondirigenti e realizzato da SFC – Sistemi Formativi Confindustria in partenariato con Fondazione Ecosistemi ed Ecole. Il progetto analizzerà le modalità con le quali si definiscono e si attuano le politiche ambientali e per la sostenibilità nelle imprese.

Linee Guida GPP

La Fondazione Ecosistemi per Liguria Ricerche e la Regione Liguria ha realizzato la redazione delle Linee Guida per la corretta applicazione dei Criteri Ambientali Minimi e per il controllo in fase di esecuzione dell’appalto. Uno strumento utile che contribuisce al miglioramento della prestazione ambientale delle forniture e dei servizi acquistati dall’ente Regione Liguria.

Protocollo d’intesa per l’attuazione del GPP nelle Città Metropolitane

La Fondazione Ecosistemi per la Città Metropolitana di Torino, promotrice del Protocollo e coordinatrice del Comitato Paritetico, ha realizzato un percorso di animazione della Rete delle Città Metropolitane italiane che nel 2017 hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa per l’attuazione del GPP.