Spazio a disposizione per eventuali info (ad es: Forum Compraverde 2021)

Cardigliano Ecosistema

Master Plan per Cardigliano Ecosistema

Con la realizzazione del Master Plan per Cardigliano Ecosistema, Ecosistemi ha contribuito all’esecuzione del progetto sull’utilizzo di fonti di energia alternativa del Centro Agrituristico Cardigliano (Comune di Specchia), approvato dal Ministero dell’Ambiente. L’elaborazione del Master Plan è partita dalla identificazione delle opportunità concrete e dei vincoli legati al contesto socio economico dell’area e alle sue vocazioni al fine di realizzare un intervento di valorizzazione ambientale, culturale e turistico dell’area facendo perno sul concetto di “villaggio ecologico”. Questo ha portato ad adottare l’approccio delle “emissioni zero” fin dalla fase della pianificazione per raggiungere tre obiettivi fondamentali:

  1. ridurre gli input di materie dall’esterno dell’area, sostituendo materiali importati con materiali di provenienza locale;
  2. sostituire il flusso energetico proveniente dall’esterno ricorrendo a fonti energetiche rinnovabili;
  3. ridurre le emissioni in atmosfera, nel suolo e nei corpi idrici.

Contatti: Silvano Falocco

Parole chiave: Programmazione; Sviluppo Locale Sostenibile; Turismo sostenibile; Sistemi di gestione dell’ambiente (SGA); certificazione ambientale

Area: Sviluppo Locale sostenibile

Progetti correlati

MATES – Manager per la Transizione Sostenibile

MATES – Manager per la Transizione Sostenibile è un progetto finanziato da Fondirigenti e realizzato da SFC – Sistemi Formativi Confindustria in partenariato con Fondazione Ecosistemi ed Ecole. Il progetto analizzerà le modalità con le quali si definiscono e si attuano le politiche ambientali e per la sostenibilità nelle imprese.

Linee Guida GPP

La Fondazione Ecosistemi per Liguria Ricerche e la Regione Liguria ha realizzato la redazione delle Linee Guida per la corretta applicazione dei Criteri Ambientali Minimi e per il controllo in fase di esecuzione dell’appalto. Uno strumento utile che contribuisce al miglioramento della prestazione ambientale delle forniture e dei servizi acquistati dall’ente Regione Liguria.

Protocollo d’intesa per l’attuazione del GPP nelle Città Metropolitane

La Fondazione Ecosistemi per la Città Metropolitana di Torino, promotrice del Protocollo e coordinatrice del Comitato Paritetico, ha realizzato un percorso di animazione della Rete delle Città Metropolitane italiane che nel 2017 hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa per l’attuazione del GPP.