Governance-mezzogiornoProgetto Governance delle risorse ambientali del Mezzogiorno

Il progetto “Governance delle risorse ambientali del Mezzogiorno” ha come tema centrale l’analisi della Strategia tematica sull’ambiente urbano e degli altri documenti comunitari riguardanti lo sviluppo urbano. L’obiettivo finale è la valutazione della capacità dei comuni di adottare gli strumenti previsti dalla Strategia e, in particolare, il piano di gestione dell’ambiente urbano.

Le aree urbane che hanno partecipato al progetto sono:

  • Benevento, per la Regione Campania;
  • Potenza, per la Regione Basilicata;
  • Catanzaro e Cosenza, per la Regione Calabria;
  • Lecce, per la Regione Puglia;
  • Pescara, per la Regione Abruzzo;
  • Olbia, per la Regione Sardegna;
  • Catania, per la Regione Sicilia

In seguito all’individuazione delle azioni che le amministrazioni locali devono attuare per adottare un piano di gestione dell’ambiente urbano è stato svolto un audit per ogni comune al fine di evidenziare le possibili criticità e i vantaggi dell’adozione di un piano di gestione dell’ambiente urbano.  Al termine dell’attività di audit è stata elaborata una linea guida specifica per ognuno dei sette comuni che hanno partecipato al progetto per la definizione e l’attuazione di un piano di gestione per l’ambiente urbano e di un sistema di gestione ambientale così come previsto dalla Strategia Tematica sull’Ambiente Urbano.

Documenti: Seminario di chiusura del progetto; Documento preliminare

Contatti: Silvano Falocco; Maria De Gregorio

Parole chiave: Governance, Ambiente urbano, trasporti urbani sostenibili, edilizia urbana sostenibile, progettazione urbana sostenibile.

Area: Pianificazione territoriale ed edilizia sostenibile

Progetti correlati

proCURE

Il progetto europeo proCURE ha come obiettivo principale quello di implementare a lungo termine gli acquisti sostenibili e congiunti nei comuni di piccole e medie dimensioni. Con gli acquisti sostenibili i comuni e le rispettive amministrazioni dispongono di un importante strumento per contribuire all’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Procura+, la rete europea per gli acquisti sostenibili

Fondazione Ecosistemi è il referente italiano per la rete Procura+, un importante network internazionale per la promozione degli acquisti pubblici sostenibili, avviato e coordinato da ICLEI – Local Governments for Sustainability per supportare le autorità pubbliche nell’attuazione degli acquisti sostenibili e nella promozione dei risultati.

Buy Better Food

Buy Better Food è una campagna di pressione europea concentrata sugli acquisti pubblici di cibo e bevande quale leva principale per la trasformazione dei sistemi alimentari europei in sistemi sostenibili, salutari ed equi, in linea con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e la strategia europea Farm to Fork.