Ecodesign, progettare minimizzando gli impatti ambientali e sociali – Webinar

20 Ottobre 2021

Si terrà mercoledì 17 novembre, via zoom, il webinar gratuito che si propone di illustrare i principi fondamentali dell’ecodesign, ossia quella branca del design che punta a progettare i prodotti in modo da ridurre gli impatti ambientali e sociali del loro intero ciclo di vita. La formazione è organizzata da PromoImpresa Borsa Merci Azienda Speciale della Camera di Commercio di Mantova in collaborazione con la Fondazione Ecosistemi. L’evento è rivolto soprattutto ai giovani laureati, neolaureati e diplomati, ma anche a imprese, enti pubblici ed enti locali, liberi professionisti e studi di grafica.

L’ecodesign permette di tenere conto e integrare nella progettazione tutti gli aspetti ambientali che consentono la minimizzazione degli impatti: dalle materie prime secondarie al processo produttivo, dall’imballaggio alle modalità di vendita, all’uso del prodotto e infine alla gestione del fine vita.

Progettare secondo i principi dell’ecodesign è oggi quanto mai necessario per le aziende perché l’Unione europea finanzia le imprese (Reg. UE 2020/852) solo se il ciclo di vita dei prodotti non arreca un danno significativo all’ambiente. La stessa Unione europea a breve pubblicherà la nuova direttiva sull’ecodesign che riguarderà non solo gli aspetti energetici dei prodotti – come la Direttiva europea 2009/125 – ma anche tutti gli altri aspetti ambientali.

Il webinar illustrerà anche quali sono oggi gli strumenti a disposizione per l’ecodesign e mostrerà alcuni casi studio di particolare interesse. Si tratta di un tema al quale sono particolarmente sensibili i più giovani, che possono avvicinarsi a questo mondo con maggiore consapevolezza.

News

Giornata mondiale della salute 2024: il ruolo dell’approvvigionamento pubblico sostenibile e l’alimentazione scolastica

Giornata mondiale della salute 2024: il ruolo dell’approvvigionamento pubblico sostenibile e l’alimentazione scolastica

“La mia salute, il mio diritto”. Questo il tema scelto nella Giornata mondiale della salute 2024 per sostenere il diritto di tutti di avere accesso a servizi sanitari, istruzione e informazione di qualità, oltre che ad acqua potabile sicura, aria pulita, buona alimentazione, alloggi di qualità, condizioni lavorative e ambientali dignitose e libertà dalla discriminazione. Salute significa anzitutto cibo sano, approvvigionamento pubblico sostenibile e alimentazione scolastica.

leggi tutto
Appalti pubblici sostenibili: approvato il Piano di azione triennale 2024-2026  delle Regione Veneto

Appalti pubblici sostenibili: approvato il Piano di azione triennale 2024-2026 delle Regione Veneto

La Regione del Veneto con DGR n. 177 del 27 febbraio 2024 ha approvato il Piano d’Azione Regionale per il Green Public Procurement (Acquisti Verdi per la Pubblica Amministrazione) (PARGPP) per il triennio 2024-2026. Il Piano rappresenta un riferimento importante per la Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile in quanto contribuisce al raggiungimento del Goal 12 “Consumo e produzioni responsabili” dell’Agenda 2030.

leggi tutto
La Sardegna compra verde: la regione adotta il nuovo Piano per gli acquisti pubblici ecologici – PAPERS 2024-2026

La Sardegna compra verde: la regione adotta il nuovo Piano per gli acquisti pubblici ecologici – PAPERS 2024-2026

Con deliberazione della Giunta regionale n. 2/60 del 18.01.2024, la Regione Autonoma della Sardegna ha adottato il nuovo Piano per gli acquisti pubblici nella Regione Sardegna – PAPERS 2024-2026. Mediante l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM), il piano mira al raggiungimento, su scala regionale, degli obiettivi del Piano d’azione nazionale per il GPP (PAN-GPP) attraverso uno sviluppo più sostenibile della Sardegna.

leggi tutto