Consolidamento del GPP nella Provincia di Cremona (GPPnet)

logoGPPinfoNET copiaConsolidamento del GPP nella Provincia di Cremona (GPPnet)

Punti essenziali del progetto, che mira a consolidare le attività di acquisti verdi all’interno dell’amministrazione provinciale sono:

  •  la revisione e l’aggiornamento del Manuale GPP, in particolare per quanto riguarda le sezioni sulla normativa e sui criteri ecologici;
  • l’elaborazione di una Strategia di intervento per aspetto ambientale, che permetta di identificare il complesso delle azioni da attuare per raggiungere significativi miglioramenti ambientali attraverso le politiche d’acquisto;
  • la redazione di Documenti di Prodotto, volti a definire i benefici ambientali, economici e sociali derivanti dall’acquisto di prodotti e/o servizi sostenibili;
  • la creazione di Tavoli Provinciali di Prodotto per la condivisione degli obiettivi e delle modalità di introduzione dei criteri ecologici nelle procedure di acquisto della Provincia;
  • l’ analisi delle condizioni di mercato dei beni e servizi per i quali si sono introdotti dei criteri ecologici;
  • l’elaborazione  e l’attuazione di un Piano d’Azione per il GPP.

Documenti: Nuovo Manuale GPP

Contatti: Silvano Falocco, Nina Vetri

Parole chiave: Green Public Procurement, aspetti ambientali, Piano d’Azione per il GPP

Area: Acquisti Verdi e Sostenibili

Progetti correlati

proCURE

Il progetto europeo proCURE ha come obiettivo principale quello di implementare a lungo termine gli acquisti sostenibili e congiunti nei comuni di piccole e medie dimensioni. Con gli acquisti sostenibili i comuni e le rispettive amministrazioni dispongono di un importante strumento per contribuire all’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Procura+, la rete europea per gli acquisti sostenibili

Fondazione Ecosistemi è il referente italiano per la rete Procura+, un importante network internazionale per la promozione degli acquisti pubblici sostenibili, avviato e coordinato da ICLEI – Local Governments for Sustainability per supportare le autorità pubbliche nell’attuazione degli acquisti sostenibili e nella promozione dei risultati.

Buy Better Food

Buy Better Food è una campagna di pressione europea concentrata sugli acquisti pubblici di cibo e bevande quale leva principale per la trasformazione dei sistemi alimentari europei in sistemi sostenibili, salutari ed equi, in linea con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e la strategia europea Farm to Fork.