Chiusa la VII edizione del Forum CompraVerde. Un successo per la sostenibilità e gli acquisti verdi

26 Novembre 2013

Il 30 e 31 ottobre 2013 si è tenuta a Milano la VII edizione del Forum CompraVerde‐BuyGreen, il più importante evento in Italia dedicato alle politiche e ai progetti sugli acquisti verdi e sostenibili.

Il Forum Internazionale degli Acquisti Verdi è organizzato da Ecosistemi insieme ad Adescoop e promosso dal Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, dalla Regione Lombardia e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

I dati dell’edizione 2013 confermano il bisogno di informazione e cultura riguardo acquisti verdi e sostenibilità:

  • 400 incontri one-to-one
  • 150 relatori
  • 6 convegni istituzionali
  • 10 workshop
  • 21 seminari informativi del GPP dalla A alla Z

«Portiamo avanti questo progetto ormai da sette anni – ha affermato Silvano Falocco, direttore di Ecosistemi per diffondere nella Pubblica Amministrazione e tra i privati la cultura degli acquisti verdi e sostenibili. L’edizione 2013 è stata particolarmente importante viste le recenti revisioni del 10 aprile 2013 al Piano d’Azione Nazionale del 2008. Queste hanno fissato, infatti, l’obiettivo del 50% degli acquisti verdi delle Pubbliche Amministrazioni entro il 2014, mentre al momento la media italiana è ancora ferma all’8%. Per questo, il Forum di quest’anno è ancora più ricco di workshop e seminari rivolti alle stesse Pubbliche Amministrazioni e anche a privati vista la necessità cogente di informazioni sul Green Public Procurement (GPP). Il 2014 è molto vicino, ma non troppo difficile raggiungere la soglia del 50%. Ci sono Regioni che sono già ben avviate, come Sardegna e Lombardia, ma anche per quelle meno virtuose, l’obiettivo è ancora raggiungibile: ma è necessario cambiare rotta immediatamente».

L’edizione 2013 ha dedicato l’attenzione ai temi dell’edilizia sostenibile, diritti sul lavoro, GPP nelle economie locali, ristorazione verde e sostenibile, riciclo e turismo verde.

Durante il forum è stato firmato inoltre il protocollo d’intesa tra Green Building Council Italia e il Forum CompraVerde a seguito della direttiva 27 del 2012 dell’Unione Europea che prevede l’obbligo della ristrutturazione annuale di almeno il 3% degli edifici pubblici. In base al Protocollo firmato, Green Building Council Italia e il Forum CompraVerde s’impegnano a collaborare per sviluppare in modo congiunto un Osservatorio Internazionale specifico sull’edilizia sostenibile. L’Osservatorio terrà in considerazione lo stato di manutenzione dell’edilizia pubblica e privata sulla base anche dell’efficienza energetica, dell’uso di materiali e delle fasi di costruzione.

Premi per le realtà più virtuose. Anche quest’anno il Forum ha premiato le realtà italiane che si sono contraddistinte per politiche di riduzione degli impatti ambientali e di adozione di sistemi d acquisti sostenibili con i premi:

Leggi tutte le notizie e gli aggiornamenti sul Forum CompraVerde

News

Premio Compraverde 2023, candidature aperte fino al 28 aprile per le organizzazioni green

Premio Compraverde 2023, candidature aperte fino al 28 aprile per le organizzazioni green

Al via le candidature per la nuova edizione del Premio Compraverde, i bandi sono aperti online fino al 28 aprile 2023. Le organizzazioni virtuose per la loro particolare attenzione nell’adottare il Green Public Procurement (GPP) potranno partecipare in 8 categorie diverse e saranno selezionate da esperti nazionali nel settore degli acquisti verdi. La premiazione avverrà il 18 maggio al palazzo WeGil a Roma.

leggi tutto
Compraverde Buygreen 2023, appuntamento il 17 e il 18 maggio con gli Stati generali degli acquisti verdi

Compraverde Buygreen 2023, appuntamento il 17 e il 18 maggio con gli Stati generali degli acquisti verdi

L’annuale Forum Compraverde Buygreen nel 2023 cambia stagione. Da quest’anno, la manifestazione di riferimento in Europa per le politiche, i progetti, i beni e i servizi di Green Procurement, pubblico e privato, si terrà annualmente a maggio. Una nuova collocazione temporale che mira a rafforzare ulteriormente la fruibilità e il contributo del forum nell’ambito degli acquisti verdi e della transizione ecologica.

leggi tutto
Disponibile online il Vademecum DNSH, Quaderno Operativo 1, ambito edilizia e cantieristica

Disponibile online il Vademecum DNSH, Quaderno Operativo 1, ambito edilizia e cantieristica

Il Vademecum DNSH – Indicazioni operative per l’applicazione del principio di non arrecare danno
significativo all’ambiente nei progetti pubblici PNRR è il primo Quaderno operativo che compone il più ampio Vademecum DNSH di Fondazione IFEL ovvero delle pubblicazioni per supportare i Comuni, in particolare RUP e progettisti, nella corretta applicazione a 360° del principio DNSH.

leggi tutto