Rione Monti, al via la riqualificazione ambientale di uno dei quartieri più antichi di Roma

Il Rione Monti a Roma è il protagonista del progetto Monti Green che prevede azioni di riduzione e gestione degli impatti ambientali prodotti dalle attività commerciali e artigianali locali, nonché la correzione in modalità green degli stili di comportamento e di consumo dei cittadini.  Il progetto, promosso da Rete Monti Green e supportato dal partenariato con soggetti pubblici e privati, tra cui Fondazione Ecosistemi, vuole applicare al quartiere, entro il mese di giugno, un nuovo indirizzo sostenibile.

La Rete Monti Green, un insieme di 69 piccole imprese ubicate nell’area, nasce dall’interesse comune di promuovere il territorio ed aumentarne la vivibilità trasformando il rione in un progetto pilota replicabile in altre parti del Centro Storico. Monti Green, dunque, vuole essere un modello esemplare nel campo della riqualificazione ambientale delle zone urbane che sappia orientare gli attori economici, sociali e istituzionali di tale quartiere verso comportamenti più sostenibili ed ecologici.

Diverse le attività di accompagnamento che saranno proposte ai locali del rione tra cui l’adozione della Carta per Monti Green per favorire comportamenti eco consapevoli o strumenti di risparmio energetico e la Carta della Qualità della vita notturna, finalizzata a sensibilizzare i fruitori dei locali di somministrazione sulle buone pratiche per ridurre l’inquinamento acustico e favorire il corretto smaltimento dei rifiuti.