Online la IV annualità del percorso tecnico-specialistico per l’attuazione del GPP nelle PA

18 Aprile 2023

È online “Il percorso tecnico-specialistico per l’attuazione del Green Public Procurement nelle Pubbliche amministrazioni“. La pubblicazione, alla sua quarta edizione, è stata redatta nell’ambito della Linea di intervento 1- Integrazione dei requisiti ambientali nei processi di acquisto delle amministrazioni pubblicheWork Package 1 – Formazione e diffusione del Green Public Procurement (L1 WP1) del progetto CReIAMO PA “Competenze e Reti per l’Integrazione Ambientale e per il Miglioramento delle Organizzazioni della Pubblica Amministrazione”.

La pubblicazione illustra gli esiti del percorso effettuato nell’anno 2022, con una sintesi dei risultati ottenuti, una rassegna di materiali didattici e dei documenti prodotti. Trattandosi dell’ultimo anno di attività la pubblicazione riassume in breve anche gli esiti dei quattro anni di assistenza tecnica specialistica mettendo in evidenza i complessivi risultati raggiunti.

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE), a partire dal 2019 ha collocato il progetto CReIAMO PA, con le nove Linee di intervento, in una più ampia strategia che mira ad affrontare i temi del rafforzamento della capacità amministrativa, dello sviluppo dell’e-government e del miglioramento della governance multilivello, superando le frammentazioni oggi esistenti. Il progetto CReIAMO PA, ha riguardato il processo di modernizzazione della Pubblica Amministrazione (PA), fortemente sostenuto dal PON Governance Asse I “Sviluppo della capacità amministrativa e istituzionale per la modernizzazione della Pubblica Amministrazione”, come un percorso basato sui tre “pilastri” dello sviluppo sostenibile (ambientale, socio-istituzionale, economico) e in grado di assicurare che le capacità, le conoscenze e le competenze via via acquisite siano quanto più possibile capillari e durevoli nel tempo, offrendo competenze tecniche, finalizzate a migliorare prevalentemente la qualità delle risorse umane, la gestione delle relazioni interistituzionali e con gli stakeholder, i livelli di digitalizzazione, le caratteristiche dell’organizzazione.

Attraverso la realizzazione di percorsi di incremento delle competenze tecniche che ha riguardato momenti formativi e di Affiancamento on the job, il progetto è stato realizzato con l’obiettivo di superare le seguenti criticità:

  • sovrapposizione tra gli adempimenti imposti dai diversi livelli di governo e l’assenza di coordinamento multilivello;
  • scarso controllo sui costi degli adempimenti amministrativi a carico di imprese e cittadini, che si riflette sui tempi effettivi di conclusione di pratiche e procedimenti;
  • eccessiva diversificazione di adempimenti, procedure e modulistica registrata tra amministrazioni regionali, ma anche tra amministrazioni locali ricadenti nelle stesse regioni;
  • difficoltà nella gestione di procedure complesse, in particolare di quelle che richiedono l’acquisizione di atti da parte di un elevato numero di amministrazioni per l’avvio delle
  • attività di impresa (autorizzazioni ambientali, paesaggistiche ecc.).

Il WP1 – Formazione e diffusione del Green Public Procurement (GPP) ha attuato un programma strategico di attività di formazione e accompagnamento delle stazioni appaltanti regionali e locali all’introduzione dei criteri ambientali e sociali negli appalti pubblici.

Il programma, al quarto anno di attuazione, ha previsto:

  • la realizzazione e l’erogazione di attività di e-learning sul GPP;
  • l’organizzazione e l’attuazione di Workshop regionali per il GPP come azioni di capacity building per la pianificazione delle politiche di GPP e l’attuazione di bandi verdi;
  • l’Affiancamento on the job dei responsabili degli acquisti per l’introduzione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) nelle procedure di acquisto e la predisposizione dei Piani di azione per il GPP.

Nel quarto anno di attività sono stati realizzati 2 Webinar, 3 Workshop e 9 Affiancamenti on the job che hanno contribuito a completare il percorso con un totale di 8 Webinar, 12 Workshop e 31 Affiancamenti on the job realizzati dal 2019 al 2022. Ulteriori informazioni al riguardo sono riportate nel capitolo 3 della pubblicazione.

La pubblicazione è stata redatta nel quadro dei “Servizi di assistenza tecnico-specialistica in materia di Green Public Procurement nell’ambito delle iniziative programmate sul PON governance e capacità istituzionale 2014-2020 a valere sulla programmazione comunitaria – Fondo Sociale Europeo Sviluppo Regionale (FSE)” realizzati dalla Fondazione Ecosistemi per conto della Sogesid S.p.A., soggetto attuatore del progetto CReIAMO PA.

Si sviluppa in tre capitoli:

  • il primo di inquadramento del tema degli acquisti verdi nel contesto di riferimento sia europeo che nazionale (PNNR) e nello specifico della relazione tra il principio di “non arrecare danno significativo all’ambiente” (DNSH) e i CAM;
  • il secondo capitolo illustra lo stato di attuazione e di conoscenza del GPP nelle PPAA italiane;
  • il terzo capitolo descrive le attività di monitoraggio, formazione e di assistenza tecnica (Affiancamenti on the job) realizzati nell’anno 2022 e riporta la sintesi dei risultati ottenuti nei quattro anni di lavoro.

Scarica la pubblicazione QUI!

News

Imprese e professionisti sardi verso la sostenibilità, online le prime 4 date dei laboratori tecnici in arrivo

Imprese e professionisti sardi verso la sostenibilità, online le prime 4 date dei laboratori tecnici in arrivo

La sostenibilità e le pari opportunità sono sempre più centrali nelle politiche pubbliche e nelle aspettative del mercato e della finanza. L’approfondimento di questi temi diventa cruciale per la crescita e la longevità delle imprese e delle professioni, sia nel settore pubblico che in quello privato. In questo contesto, dal 29 maggio, l’Autorità di Gestione del PR FESR 2021-2027 darà il via al percorso “Imprese e professionisti verso la sostenibilità”, laboratori tecnici gratuiti realizzati da Fondazione Ecosistemi.

leggi tutto
Sostenibilità, il 15-16 maggio a Roma il Forum Compraverde

Sostenibilità, il 15-16 maggio a Roma il Forum Compraverde

Acquistare europeo, acquistare sostenibile: è il tema che caratterizza, la nuova edizione del Forum Compraverde Buygreen, la manifestazione di riferimento in Italia e in Europa per le politiche, i progetti, i beni e i servizi di Green Procurement, pubblico e privato promosso dalla Fondazione Ecosistemi. La due giorni, mercoledì 15 e giovedì 16 maggio a Roma, si svolgerà negli spazi WeGil, in Largo Ascianghi 5. Molti i temi nei diversi panel previsti in questa XVIII edizione. Il programma completo sarà presentato i prossimi giorni nel corso di una conferenza stampa.

leggi tutto
Giornata mondiale della salute 2024: il ruolo dell’approvvigionamento pubblico sostenibile e l’alimentazione scolastica

Giornata mondiale della salute 2024: il ruolo dell’approvvigionamento pubblico sostenibile e l’alimentazione scolastica

“La mia salute, il mio diritto”. Questo il tema scelto nella Giornata mondiale della salute 2024 per sostenere il diritto di tutti di avere accesso a servizi sanitari, istruzione e informazione di qualità, oltre che ad acqua potabile sicura, aria pulita, buona alimentazione, alloggi di qualità, condizioni lavorative e ambientali dignitose e libertà dalla discriminazione. Salute significa anzitutto cibo sano, approvvigionamento pubblico sostenibile e alimentazione scolastica.

leggi tutto