La Regione Sicilia verso il Piano d’Azione Regionale per il GPP

26 Febbraio 2021

Prenderà avvio il 16 marzo prossimo l’affiancamento on the job accordato alla Regione Sicilia, che nel corso del 2021 si doterà del primo Piano d’Azione Regionale per il GPP con l’obiettivo di definire le politiche di sostenibilità ambientale, sociale ed economica che guideranno l’azione amministrativa per il prossimo triennio.

In continuità con quanto definito nel corso del workshop organizzato nel 2019 nell’ambito della linea di intervento L1WP1 – Formazione e diffusione del Green Public Procurement del Progetto CReIAMO PA e durante il quale la Regione aveva creato le condizioni per l’avvio di un’azione coordinata sul territorio siciliano, il Piano per gli Acquisti Verdi intende mettere a sistema l’esperienza maturata dalla Regione Siciliana negli ultimi dieci anni di politiche ambientali, in sinergia con la Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile e in accoglimento della normativa europea e nazionale in tema di GPP.

L’assistenza tecnico-specialistica riguarderà un percorso di livello avanzato articolato in tre fasi:

  • condivisione della programmazione del percorso;
  • analisi comparativa Piani d’Azione Regionali adottati da altre PA;
  • definizione di nuove azioni e strumenti utili a facilitare l’integrazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) da parte degli enti e delle imprese del territorio.

 

News correlate