Festival dello Sviluppo Sostenibile, domani l’evento conclusivo della quinta edizione

13 Ottobre 2021

Il tema dello sviluppo sostenibile è sempre più al centro dell’attenzione della società italiana, dalla quale proviene una crescente richiesta di politiche e scelte aziendali in linea con gli Obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, e che conducano il Paese su un percorso di sostenibilità e resilienza. I risultati della quinta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzato dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) con i suoi oltre 300 aderenti, ne sono chiara testimonianza.

L’evento conclusivo del Festival sarà l’occasione per presentare alle istituzioni e al pubblico i frutti della riflessione maturata durante i 17 giorni della manifestazione, in Italia e all’estero, raccogliendo gli spunti emersi dai Partner e dai partecipanti. In particolare, saranno messi in evidenza i modi in cui la sostenibilità è entrata e sta entrando negli aspetti quotidiani delle nostre vite, diventando molto più di un insieme astratto di buone pratiche, ma la nuova normalità, a cui tutti tendono istintivamente, sia per vivere in un pianeta e in una società migliori, sia per coglierne i benefici economici, che anno dopo anno sono in crescita.

Verranno valutati quindi i prossimi passi da intraprendere per portare l’Europa e l’Italia su un percorso di sviluppo sostenibile entro il 2030, consci che decisioni fondamentali dovranno essere prese ora per garantirne l’implementazione in tempo.

I relatori interverranno presso l’Auditorium del Palazzo delle Esposizioni (Scalinata di via Milano 9a – Roma), mentre i partecipanti potranno seguire la diretta dell’evento su festivalsvilupposostenibile.it,  sulla pagina Facebook dell’ASviS  e sul canale YouTube ASviS.

Programma

10:00 – 10:15  Saluti introduttivi
Maria Edera Spadoni, vice presidente della Camera dei deputati

10:15 – 10:35  Presentazione dei risultati del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2021
Marcella Mallen, presidente dell’ASviS
Pierluigi Stefanini, presidente dell’ASviS

10:35 – 11:30  Istituzioni, aziende e media responsabili
Modera: Eva Giovannini, Rai News 24
Giovanni Parapini, direttore di Rai per il sociale
Marco Pedroni, presidente di Coop Italia e Ancc-Coop
Salvatore Rossi, presidente di Telecom Italia
Enrico San Pietro, insurance business deputy general manager Unipolsai
Bruno Tabacci, sottosegretario di Stato alla Presidenza del consiglio
Walter Vitali, coordinatore del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 11
Mario Zanetti, direttore generale Costa Crociere S.p.A.

11:30 – 13:00  La sostenibilità nel quotidiano: racconti ed esperienze
Modera: Marco Frittella, Rai, Italia Green – Le eccellenze italiane nell’economia verde
Due app per il nostro footprint
Alessandro Armillotta, chief executive officer AWorld
Danilo Piton, Human MySDGs
Sfilata di moda sostenibile
Valeria Mangani, presidente Sustainable fashion innovation society
La robotica al servizio della società: iCub e IIT
Giorgio Metta, direttore scientifico dell’Istituto italiano di tecnologia
Palazzo delle Esposizioni e i piatti Climavore: ricette che fanno bene alla terra e all’anima
Sara Alberani, curatrice Orchestra della trasformazione
Valerio del Baglivo, curatore Orchestra della trasformazione
Alessandro Circiello, chef Ristorante Esposizioni
Francesca de Chirico, chef Caffé delle Esposizioni
Cesare Maria Pietroiusti, presidente dell’Azienda speciale Palaexpo
L’impegno di Rai Gold per lo sviluppo sostenibile
Roberta Enni, direttrice Rai Gold

13:00 – 13:10  La cultura riparte: dal Festival al Salone del Libro
Dario Franceschini, ministro della Cultura

13:10 – 13:15  Conclusioni
Marcella Mallen, presidente dell’ASviS
Pierluigi Stefanini, presidente dell’ASviS

News

Premio Compraverde 2023, candidature aperte fino al 28 aprile per le organizzazioni green

Premio Compraverde 2023, candidature aperte fino al 28 aprile per le organizzazioni green

Al via le candidature per la nuova edizione del Premio Compraverde, i bandi sono aperti online fino al 28 aprile 2023. Le organizzazioni virtuose per la loro particolare attenzione nell’adottare il Green Public Procurement (GPP) potranno partecipare in 8 categorie diverse e saranno selezionate da esperti nazionali nel settore degli acquisti verdi. La premiazione avverrà il 18 maggio al palazzo WeGil a Roma.

leggi tutto
Compraverde Buygreen 2023, appuntamento il 17 e il 18 maggio con gli Stati generali degli acquisti verdi

Compraverde Buygreen 2023, appuntamento il 17 e il 18 maggio con gli Stati generali degli acquisti verdi

L’annuale Forum Compraverde Buygreen nel 2023 cambia stagione. Da quest’anno, la manifestazione di riferimento in Europa per le politiche, i progetti, i beni e i servizi di Green Procurement, pubblico e privato, si terrà annualmente a maggio. Una nuova collocazione temporale che mira a rafforzare ulteriormente la fruibilità e il contributo del forum nell’ambito degli acquisti verdi e della transizione ecologica.

leggi tutto
Disponibile online il Vademecum DNSH, Quaderno Operativo 1, ambito edilizia e cantieristica

Disponibile online il Vademecum DNSH, Quaderno Operativo 1, ambito edilizia e cantieristica

Il Vademecum DNSH – Indicazioni operative per l’applicazione del principio di non arrecare danno
significativo all’ambiente nei progetti pubblici PNRR è il primo Quaderno operativo che compone il più ampio Vademecum DNSH di Fondazione IFEL ovvero delle pubblicazioni per supportare i Comuni, in particolare RUP e progettisti, nella corretta applicazione a 360° del principio DNSH.

leggi tutto