Carta di Impegni di Aalborg

Linee guida operative relative agli strumenti previsti dalla carta di Impegni di Aalborg: Contabilità ambientale e sistemi di gestione ambientale

Per favorire l’integrazione della componente ambientale nelle attività degli enti pubblici, Ecosistemi a partire dalla propria esperienze e dopo un’attività di ricerca, ha realizzato due Linee Guida  dal titolo “La contabilità dell’ambiente a supporto delle decisioni” e “La registrazione ambientale EMAS negli enti locali”.

La contabilità dell’ambiente a supporto delle decisioni

  • Volume 1 – introduzione alla contabilità ambientale
  • Volume 2 – contabilità ambientale monetaria
  • Volume 3 – contabilità ambientale fisica
  • Volume 4 –  contabilità economica e ambientale integrata. Esperienze di contabilità ambientale

La registrazione ambientale EMAS negli enti locali

  • Volume 1 – la gestione ambientale applicata alle organizzazioni e agli enti locali
  • Volume 2 – linee guida per la registrazione EMAS di un ente locale
  • Volume 3 – monitoraggio e analisi comparata dei percorsi di registrazione EMAS di enti locali italiani
  • Volume 4 – guida all’interpretazione del Regolamento (CE) n. 761/2001 sull’adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit

Contatti: info@fondazioneecosistemi.org

Parole chiave: Sistemi di gestione dell’ambiente (SGA); Certificazione Ambientale (EMAS, ISO); Sviluppo Locale Sostenibile; Contabilità ambientale; contabilità economica ambientale; Contabilità fisica ambientale; Costi ambientali.

Area: Capacity  Building e Formazione

Progetti correlati

Procura+, la rete europea per gli acquisti sostenibili

Fondazione Ecosistemi è il referente italiano per la rete Procura+, un importante network internazionale per la promozione degli acquisti pubblici sostenibili, avviato e coordinato da ICLEI – Local Governments for Sustainability per supportare le autorità pubbliche nell’attuazione degli acquisti sostenibili e nella promozione dei risultati.

SchoolFood4Change (SF4C)

SchoolFood4Change (SF4C) faciliterà la transizione verso diete sostenibili e salutari nella società, generando impatti diretti in oltre 3.000 scuole e 600.000 studenti in 12 Paesi europei. Il progetto fornirà buone pratiche replicabili in tutta Europa e oltre. Tutti i bambini vanno a scuola e sono quindi esposti alle condizioni e agli ambienti alimentari scolastici.

RE-Plan City Life

Re-Plan City Life (RElevant Audience Plan Leading to Awareness Network forCIrcular Economy Use of Recycled TYre materials in city LIFE) è un progetto co-finanziato dal programma europeo Life20, che mira a promuovere l’utilizzo dei materiali derivati dal riciclo degli pneumatici in diversi settori, tra cui quello delle costruzioni, delle infrastrutture e dello sport.