GIOCA21L, Il gioco dello Sviluppo sostenibile

I Comuni di Specchia, Montesano Salentino, Presicce, Ruffano, Taurisano e Miggiano, riuniti in aggregazione, hanno formalmente avviato il processo di Agenda 21 Locale a partire dal Febbraio 2001 con l’adesione alla Carta di Aalborg. Il progetto Gioca21L promuove la partecipazione sulle tematiche dello sviluppo sostenibile tra i  Comuni e le scuole coinvolte. Le amministrazioni locali e il provveditorato agli studi hanno elaborato un progetto socio-educativo comune, a partire dal quale è stato bandito un concorso tra le scuole dal titolo “La migliore città del futuro” che è servito da modello per la redazione del Piano d’Azione Locale. Obiettivo del progetto è duplice:

  1. sensibilizzare gli studenti sui temi dello sviluppo sostenibile simulando un processo di A21L attraverso un gioco da tavolo che ripercorre le diverse fasi del processo di A21L: individuazione criticità ambientali, individuazione degli stakeholders, simulazione della concertazione, convocazione del Forum.
  2. formare funzionari e tecnici delle amministrazioni comunali in modo da metterli in grado di attivare e portare avanti il processo di A21L vincitrice del concorso, convocando le parti sociali nel forum d’area per affrontare le problematicità individuate dagli studenti.

gioca21l

Il progetto ha portato alla realizzazione di tre prodotti:

  1. un fumetto sullo sviluppo sostenibile, indirizzato ai bambini della quarta e della quinta elementare;
  2. un gioco da tavolo, indirizzato agli studenti della scuola media;
  3. un CD ROM con il fumetto ed alcune schede analitiche di approfondimento.

Documenti: Brochure del progetto; Locandina del progetto

Contatti: Nina Vetri

Parole chiave: Agenda 21 Locale; partecipazione; educazione ambientale; Piano di azione locale

Area: Capacity  Building e Formazione

Progetti correlati

Procura+, la rete europea per gli acquisti sostenibili

Fondazione Ecosistemi è il referente italiano per la rete Procura+, un importante network internazionale per la promozione degli acquisti pubblici sostenibili, avviato e coordinato da ICLEI – Local Governments for Sustainability per supportare le autorità pubbliche nell’attuazione degli acquisti sostenibili e nella promozione dei risultati.

SchoolFood4Change (SF4C)

SchoolFood4Change (SF4C) faciliterà la transizione verso diete sostenibili e salutari nella società, generando impatti diretti in oltre 3.000 scuole e 600.000 studenti in 12 Paesi europei. Il progetto fornirà buone pratiche replicabili in tutta Europa e oltre. Tutti i bambini vanno a scuola e sono quindi esposti alle condizioni e agli ambienti alimentari scolastici.

RE-Plan City Life

Re-Plan City Life (RElevant Audience Plan Leading to Awareness Network forCIrcular Economy Use of Recycled TYre materials in city LIFE) è un progetto co-finanziato dal programma europeo Life20, che mira a promuovere l’utilizzo dei materiali derivati dal riciclo degli pneumatici in diversi settori, tra cui quello delle costruzioni, delle infrastrutture e dello sport.